Il Cantastorie che è in te

può far volare tutti i bambini

 

IL PARCO DELLA CREATIVITA'

Una guida speciale vi accompagnerà, sarà infatti lo scultore Andrea Roggi a condurvi alla scoperta delle opere esposte. La visita termina con un piccolo aperitivo.Il Parco della Creatività è una meta ideale per chi ama l’arte e la natura o per chi cerca semplicemente qualcosa di diverso in Val di Chiana. La visita è adatta a persone di tutte le età, e si svolge a piedi lungo un percorso di circa 300 metri. Per gruppi: di fronte al Parco c’è un parcheggio gratuito Persone diversamente abili: Il sentiero del Parco è percorribile in sedia a rotelle Visite con bambini: Il Parco della Creatività è adatto per visite con bambini. Il Parco della Creatività situato nella frazione di Manciano nel comune di Castiglion Fiorentino, nasce da un’iniziativa privata dello scultore Andrea Roggi che ha dedicato a questo progetto più di dieci anni di lavoro. Nel 1999 viene inaugurato il Monumento a Roberto Benigni per ricordare che Manciano non è solo paese dov’è nato il grande regista ma anche un luogo dove si esprime l’ arte in tutte le sue forme. Da allora il parco è cresciuto ed è stato protagonista di numerosi eventi: quali mostre collettive e personali di giovani e affermati artisti, facendo apprezzare la scultura non solo come evento artistico e creativo per pochi addetti ai lavori, ma soprattutto come un forte momento di unione e di crescita culturale per tutti. La creatività è quindi il filo conduttore che anima la vita attorno al parco e che coinvolge i giovani in modo particolare. Il connubio fra le opere, gli alberi, i suoni della grande fontana e ogni altro elemento naturale è totale.


 

Strada provinciale 25 n. 236a, 52043,
Manciano, Castiglion Fiorentino, Italy
Ingresso gratuito
Visite solo su prenotazione
contattando il +39 0575 653401, +039 333 6461405
Visita guidata esclusiva da Aprile a Settembre (su prenotazione)